Luigi Fait, critico musicale

“Mi ha colpito di lui il suo profondo, elegantissimo, direi aristocratico intuito agogico e dinamico. Il suo fraseggio √® ricreato sempre con equilibratissima drammaticit√†. Il suono √® controllato nella sua affascinante bellezza.”