Chiara Maresca, compositrice

“Il suono lungamente “cercato” da Giulio Tampalini e “trovato”, sparge attorno a sé calde vibrazioni, onde sinuose e ricami vaporosi di note, quasi a riproporre il magico istante della creazione. Nessuna tecnica, per quanto di alto livello, può, in verità, da sola, far emergere tali risultati sonori. Ma soltanto una lettura accorta e puntuale della pagina musicale che si accompagni alla freschezza di un animo irrequieto e sensibile. Un’anima che tende alla perfezione della sintassi, poiché sente la musica come mezzo di comunicazione e di elevazione spirituale. Tale è l’anima di Giulio Tampalini, che racchiude in sé grazia, stile, fantasia, urgente bisogno di conoscere e di abbracciare altri mondi, altri volti, altre vite.”